seguici su facebook twitter

Assipan al Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione SIGEP

Anche quest’anno Assipan è stata presente con una propria rappresentanza al Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione – SIGEP 2011 che secondo i dati forniti ha superato i centomila visitatori professionali (106.685) e ha visto un incremento dei visitatori stranieri del +16,1%.

" 27 gennaio 2011 – SIGEP 2011 scavalca il muro dei centomila visitatori professionali e chiude la 32a edizione con 106.685 operatori presenti in fiera (+10,6% rispetto al 2010), dei quali 19.676 esteri (+16,1%).
Straordinario il profilo di internazionalità: insieme alle migliaia visitatori stranieri, vanno ricordati i 2.547 business meeting e gli oltre 260 buyers interessati all’acquisto dei prodotti e delle tecnologie dell’intera filiera.

Per la prima volta nella storia della spa riminese, una manifestazione riservata agli operatori supera la soglia dei 100.000 visitatori e, per quanto riguarda SIGEP, un dato aiuta a comprenderne la crescita e l’evoluzione: nel 2001, quando si svolse la prima edizione nel nuovo quartiere, i visitatori furono 59.458. In dieci anni il numero è quasi raddoppiato.

Il 32° SIGEP è stato inaugurato sabato 22 gennaio alla presenza di Tiberio Rabboni, Assessore ad Agricoltura, Economia ittica e Attività faunistico-venatoria della Regione Emilia Romagna e del presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni. Madrina dell’inaugurazione la showgirl Melita Toniolo.

SIGEP 2011 ha occupato 14 padiglioni per circa 90.000 mq, sui quali erano disposte le offerte di 730 imprese suddivise tra i settori merceologici di riferimento del gelato, della pasticceria e della panificazione.

Oltre all’altissima affluenza di operatori stranieri, SIGEP ha garantito alle imprese la possibilità di incontrare buyers da tutto il mondo.

E’ inoltre da tutti riconosciuta fondamentale l’opera di SIGEP per trasmettere stimoli alle nuove generazioni per incrementare i loro saperi sul dolciario artigianale.
Quest’anno ha debuttato il nuovo progetto SIGEP NEO per mettere in contatto i giovani che vogliono avviare nuove attività imprenditoriali. Ebbene, oltre 300 si sono presentati a SIGEP con questo obiettivo e sono stati presi d’assalto i 205 corsi di formazione svoltisi nei cinque giorni presso i laboratori sparsi nel quartiere fieristico.

Sigep Bread Cup: trionfo degli Stati Uniti

La quinta edizione della Sigep Bread Cup è stata vinta dagli Stati Uniti, davanti all’Italia e all’Australia, al termine di una gara equilibratissima. Gli Usa hanno prevalso nella specialità del ‘pane tradizionale’, sempre davanti a Italia e Australia, sono arrivati secondi nella nuova prova del ‘pane artistico’, dietro alla Germania, terzi nella gara sul ‘pane salutistico’, dietro ad Australia e Francia e quarti nella classifica del ‘dolce da forno’, dove invece ha primeggiato l’Italia. La squadra Usa era composta da Harry Peemoeller, John Tredgold, Michael Rohads e David De Cesare. Tema di questa edizione era "Gusti e sapori del mondo". Dieci le squadre partecipanti: Dietro alle prime tre si sono classificate: Francia, Portogallo, Israele, Germania, Slovenia, Russia e Gran Bretagna. "

PROGRAMMA DELL'EVENTO

‹ Torna alla pagina precedente

Guadagnare salute - rendere facili le scelte salutari

Apprendistato

Power by Cometa Informatica