Cerca
Close this search box.

Anche Cremona fa parte di Assipan

Dopo l’adesione di Trento, anche i Panificatori della città di Cremona aderiscono ad ASSIPAN, la Federazione Italiana Panificatori  – Confcommercio Imprese per l’Italia, che rappresenta il punto di riferimento per le aziende del settore della panificazione e dei prodotti affini.

Cremona è da sempre una piazza importante del mondo della Panificazione. Sono convinto che sia l’inizio di  un comune percorso finalizzato alla tutela della categoria e non posso che sottolineare che il Presidente Andrea Badioni, nella duplice veste anche di Presidente di Confcommercio Cremona, ha sin dall’inizio delle nostre interlocuzioni, mostrato convinzione nella scelta naturale di aderire alla nostra Federazione e si è fatto seguire alla unanimità e con convinzione dall’Assemblea dei Panificatori di Cremona, già costola portante del sistema della Confcommercio cremonese”. 

Queste le parole di benvenuto da parte del Presidente di Assipan, Antonio Tassone

La maggior parte delle aziende della panificazione a Cremona sono a conduzione familiare e il direttivo dei panificatori si batte da sempre nel tutelare i produttori e gli artigiani dell’arte bianca. L’impegno alla sostenibilità, l’attenzione alla qualità e legame con il territorio, sono i tratti distintivi della azione sindacale e sociale dei Panificatori cremonesi che scelgono  un percorso virtuoso , valorizzando l’arte e la tradizione del saper fare e le eccellenze del territorio, trasmettendo la grande attenzione per la qualità, rintracciabile non solo nel prodotto finito, ma lungo tutta la filiera.

Leggi anche

La Repubblica

“I nostri risparmi stanno finendo” l’allarme dei fornai tra i rincari di bollette e farine.

La Nazione

La manifestazione di protesta di panificatori e pasticceri. “Caro governo, nei forni spenti non si